L' arte del bonsai. Storia, estetica, tecniche e segreti di coltivazione, di Antonio Ricchiari (COLL. 635.9772 RIC)

Vota questo articolo
(0 Voti)

Quasi sconosciuto fino a 50 anni fa, il bonsai è diventato famoso in Italia grazie all'opera dei primi maestri italiani (tra cui Gianfranco Giorgi, Carlo Oddone, Giovanni Genotti ecc.). Con passione e tanto lavoro, dopo aver studiato a lungo i modelli giapponesi, questi maestri sono riusciti a divulgare la cultura del bonsai anche nel nostro Paese, permettendo così la nascita di una scuola mediterranea: le specie nostrane sono educate in una forma più naturale rispetto agli stili classici dei modelli orientali, pur conservando talune peculiarità, quali i principi base e le regole estetiche che si ispirano alle forme della natura. I tempi di lavorazione lunghi e il bisogno di cure costanti rendono il "vero" bonsai una pianta che necessita di un certo impegno, una discreta conoscenza oltre a un'innata sensibilità estetica. Questo insegna il volume di Antonio Ricchiari, uno dei maggiori esponenti della scuola mediterranea. La sua guida esperta vi porterà nell'affascinante mondo del bonsai e gradualmente vi permetterà di realizzarne e mantenerne uno, a condizione che vi dedichiate alla vostra pianta con costanza, passione e sensibilità.

Letto 24 volte

collegamentocomune

bibliomo

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle novita' della biblioteca


Ricevi HTML?