Hyperversum, Cecilia Randall (COLL. GIO + 14 RAN)

Vota questo articolo
(0 Voti)

1. Hyperversum, Cecilia Randall (COLL. GIO + 14 RAN)

Daniel ha una passione bruciante per un videogioco online, "Hyperversum", che trasporta la sua fantasia nella storia. Dentro la realtà virtuale ha imparato a essere un perfetto uomo del Medioevo e conosce tutte le astuzie per superare ogni livello di gioco. Una sera, Daniel gioca con alcuni amici e mentre vivono tutti insieme la loro avventura virtuale nel Medioevo vengono sorpresi da una tempesta che li tramortisce: i ragazzi si ritrovano così in Fiandra, nel bel mezzo della guerra che vede contrapposte Francia e Inghilterra. Si apre quindi per loro una nuova vita, nuove strade, un nuovo amore.

 

2. Il falco e il leone. Hyperversum. Vol. 2, Cecilia Randall (COLL. GIO + 14 RAN)

A due anni di distanza dal primo viaggio e dopo molti vani tentativi, Hyperversum trasporta nuovamente Ian e Daniel nel XIII secolo. Per riabbracciare l'amata Isabeau e vedere la nascita del suo primogenito, Ian si trova coinvolto nella ribellione dei baroni inglesi contro Giovanni Senza Terra. Daniel cerca di tornare nel suo tempo, ma rimane imprigionato suo malgrado nel 1215, tra le grinfie del nemico giurato di Ian: Geoffrey Martewall, barone di Dunchester.

 

3. Il cavaliere del tempo. Hyperversum. Vol. 3, Cecilia Randall (COLL. GIO + 14 RAN)

Sono passati tre anni dal momento in cui Ian e Daniel si sono salutati prendendo strade (e secoli) molto diversi tra loro. Di tanto in tanto, Daniel non può fare a meno di ritentare una partita con Hyperversum, nella speranza di incontrare nuovamente l'amico. Inaspettatamente, un giorno, riceve una misteriosa mail firmata Falco d'Argento, il soprannome con cui Ian è conosciuto nella sua vita medievale. Daniel è sconvolto: come è possibile? È ancora una volta il gioco che si intromette nelle loro vite? È realmente Ian, che ha trovato un nuovo varco nel tempo? O qualcuno si cela dietro le ali del Falco? E perché?

 

4. Hyperversum Next, Cecilia Randall (COLL. GIO + 14 RAN)

Phoenix, Arizona, futuro prossimo. Alexandra Freeland, furiosa perché l'ennesimo brutto voto in fisica la costringe sui libri, rinunciando al primo agognato appuntamento con Brad, si aggira come un animale in gabbia nella biblioteca del padre Daniel, fino a che un antico volume miniato non attrae la sua attenzione. Non l'ha mai visto, come fosse un segreto attentamente custodito. All'interno, un enigmatico biglietto firmato da Ian, il migliore amico e fratellastro di Daniel, e una password. Alex accende il vecchio computer del padre, che non gli ha mai visto usare, e scopre un'antiquata versione di un videogioco di culto: Hyperversum, celebre per la veridicità con cui sa ricreare l'ambientazione medievale. La tentazione è forte. Alex si crea un avatar e avvia la sessione di gioco. Saint Germain, Francia nordoccidentale, XIII secolo: Alex si aggira nel cuore di un animato villaggio, ammirando stupita la ricostruzione in dettaglio di botteghe, vicoli e personaggi, ma presto lo stupore lascia spazio a sentimenti molto più forti.

 

5. Hyperversum Ultimate, Cecilia Randall (COLL. GIO + 14 RAN)

Phoenix, Arizona, futuro prossimo. Alex ha deciso: tornerà nel Medioevo per ritrovare Marc, che nel frattempo è diventato primo cavaliere di Luigi IX. Oltre a sfidare l'ira del padre, dovrà accettare il dolore del distacco dalla sua famiglia, ma nulla può farla rinunciare ai sentimenti che prova per Marc. Châtel-Argent, Francia nord-orientale, XIII secolo. Mentre al castello fervono i festeggiamenti per il matrimonio di Michel de Ponthieu, Marc e Alex si riconfermano l'un l'altra il proprio amore, ma Ian impone loro di attendere almeno sei mesi, per conoscersi meglio. Marc, durante i due anni di distacco, è maturato, ma la sua sicurezza sfiora a volte l'arroganza e Alex fatica a rispettare il ruolo della donna medievale. C'è chi però ha una sensibilità più affine alla sua, come il giovane Richard, e Alex ne è attratta più di quanto voglia confessare a se stessa. Alla loro vicenda personale si mescolano presto vicende politiche quando Luigi IX affida a Marc una missione insolita: a Dunkerque è stato ucciso un viaggiatore inglese e occorre investigare per trovare gli assassini...

 

6. Hyperversum Unknown, Cecilia Randall (COLL. GIO + 14 RAN)

Castello di Pointeriche, Piccardia, 1235. Alexandra e Marc stanno per coronare il loro sogno: mancano poche settimane alle nozze e poi finalmente saranno uniti per sempre. Quando si preparano a tornare a Châtel-Argent per la cerimonia, re Luigi IX approfitta del loro viaggio per affidare al suo primo cavaliere una missione innocua: scortare la contessa inglese Anne Sembry, confidente della moglie dell'imperatore Federico II, sua figlia Edwina e il loro seguito fino al confine tra Francia e impero. Durante il cammino, inoltre, Alex dovrà trascorrere più tempo possibile con le Sembry e cercare di carpire indiscrezioni e informazioni riservate sulla corte imperiale. Alex si diverte all'idea di fare "l'agente segreto" per conto del re di Francia, ma ben presto capisce che l'incarico non è così semplice: la contessa Anne Sembry è autoritaria e scafata, Edwina taciturna e succube della madre. Ma il peggio arriva durante una notte in cui i viaggiatori si accampano all'aperto e vengono attaccati da un'orda di armati privi di vessilli. Il nemico senza nome compie una carneficina, insegue i superstiti come prede e rapisce Edwina. Alex e Marc sfuggono alla strage, ma restano isolati in territorio imperiale e Marc è gravemente ferito. Pur di salvarlo, Alex è disposta a tutto: anche a impugnare le armi di un cavaliere, anche a rimettere in gioco il proprio futuro, sfidando segreti gelosamente custoditi da vent'anni.

 

Letto 50 volte

collegamentocomune

bibliomo

emilib

LA BIBLIOTECA DIGITALE PER TUTTI

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle novita' della biblioteca


Ricevi HTML?