Stampa questa pagina

L' intuizionista di Colson Whitehead (COLL. 813.6 WHI)

Vota questo articolo
(0 Voti)

Nell’Ispettorato Ascensori di una grande metropoli, cresciuta impetuosamente verso l’alto con i suoi mille grattacieli, arriva Lila Watson, prima ispettrice donna e di colore. Lila è la più celebre e affidabile esponente della scuola degli “intuizionisti”. Quando ispezionano gli ascensori, gli intuizionisti non usano manuali e utensili: li sentono. Quando un ascensore controllato da Lila precipita, per la scuola avversaria – quella degli “empiristi” – è una ghiotta occasione. Ma Lila non ha mai sbagliato un collaudo ed è certa di essere vittima di un sabotaggio. Indaga clandestinamente sull’incidente, fino a scoprire un segreto capace di rimettere in discussione la sua vita e il futuro dell’intera metropoli.
Folgorante esordio, osannato dalla critica, di uno degli esponenti di punta del nuovo romanzo americano, "L’intuizionista" è un libro visionario, ironico e provocatorio, che gioca brillantemente con i generi più diversi, dal thriller al romanzo d’idee, alla science fiction.

Letto 79 volte