Avventure di un giovane naturalista, David Attenborough (COLL. 590.92 ATT)

Vota questo articolo
(0 Voti)

Nel 1954, a un giovane presentatore televisivo di nome David Attenborough viene offerta l’occasione di una vita: viaggiare per il mondo alla ricerca di animali rari e inafferrabili per la collezione dello Zoo di Londra e filmare le spedizioni per la BBC. Oggi quel giovane esploratore è unanimemente considerato «il più grande divulgatore scientifico mondiale» e questa è la storia dei viaggi che hanno dato il via alla sua carriera. Sulle tracce dei formichieri giganteschi in Guyana, dei dragoni di Komodo in Indonesia e degli armadilli in Paraguay, Attenborough ha combattuto con pesci cannibali, porcospini aggressivi e maiali selvatici in fuga, oltre ad aver percorso chilometri e chilometri tra deserti, foreste e terreni insidiosi, per registrare l’incredibile bellezza e biodiversità di queste regioni. I metodi possono, oggi, essere considerati obsoleti, ma il fascino e il rispetto per la fauna selvatica, le persone e l’ambiente - e l’importanza di proteggere questi luoghi selvaggi - non lo è affatto. Scritto con il suo spirito di marchio e il suo fascino, Avventure di un giovane naturalista non è solo la storia di un’avventura straordinaria, ma dell’uomo che ci ha fatto innamorare del mondo naturale e che lo sta facendo ancora oggi.

 

Letto 76 volte

collegamentocomune

bibliomo

emilib

LA BIBLIOTECA DIGITALE PER TUTTI

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle novita' della biblioteca


Ricevi HTML?